Come e per cosa utilizza il suo tempo? Dopo tutto, tutto ciò che si manifesta materialmente è limitato nel tempo. Il nostro spirito vive per sempre, ma non il nostro corpo.

Nella gestione del proprio tempo, con l’età si tende a diventare più intransigenti. La nostra esperienza di vita ci ha insegnato chi siamo, che cosa vogliamo e ci fa bene, e che cosa non vogliamo o non dobbiamo più perdere tempo. Quello che voleva fare, dovrebbe farlo invece di metterlo in secondo piano, che però non è abbastanza lungo.

Soprattutto, ogni tempo ha anche la sua qualità che non ritorna. Quindi, ogni epoca ha le sue opere, attraverso le quali vengono plasmate le opere creative di una persona in quell’epoca.

Ogni tempo ha qualcosa da raccontare, sia i momenti belli che quelli brutti che viviamo. Possiamo diventare più resistenti ai momenti negativi (astrologici) perché riposiamo più profondamente dentro di noi e abbiamo scelto l’amore, ma non tutti i giorni è bel tempo. A volte nella nostra vita c’è tempesta e pioggia, a volte fa freddo, poi diventa piacevolmente caldo. Tuttavia, se abbiamo imparato ad amare la vita, vogliamo avere intorno a noi persone amorevoli con cui passare il tempo.

La decisione di amare è la più importante nella vita, perché così trascorreremo felicemente la maggior parte del nostro tempo nella vita. Guardando al passato, ciò che conta è quanto abbiamo amato, perché è questo che rimane con noi e prepara le basi per una vita felice nella prossima vita.

Lisa e Frank
Fonte: AstroPointer