Michel Houellebecq nel fiume di Mnemosyne

Prima di utilizzare il radix per verificare quale dei due dice la verità, le mostrerò due parallelismi storici che il flusso di mnemosyne mi ha rivelato per comprendere Michel Houellebecq. Sono stata riportata indietro nel tempo e ho conosciuto queste due personalità.

Frederic Chopin

Frederic Chopin (1810-1849) fu un famoso compositore polacco che fece di Parigi la sua casa d’adozione dal 1831. Era un rappresentante del Romanticismo e già in vita era un musicista di spicco del suo tempo.

Solomon Friedlaender

Salomo Friedlaender (1871-1946) è stato un filosofo e scrittore tedesco nato a Golancz, in Polonia, attivo nell’avanguardia letteraria. Si è fatto numerosi nemici con le sue critiche sociali dalla lingua tagliente. I suoi scritti erano una sintesi di narrativa, thriller, grottesco, elementi di fantascienza e filosofia. Poche settimane dopo l’ascesa al potere dei nazionalsocialisti, emigrò in Francia e si stabilì a Parigi, dove morì impoverito.

Fronteiras do Pensamento, Michel Houellebecq no Fronteiras do Pensamento Porto Alegre 2016 (30895029365) (ritagliato), modificato, CC BY-SA 2.0 / Wikimedia Public Domain Frederic Chopin / Salomo Friedlaender / M. Houellebecq

Parallelismi storici

Due volte di origine polacca, due volte artista eccezionale, due volte emigrò in Francia e morì a Parigi. Stesso aspetto e stesso carisma. Ora è nato in Francia, ma a Reunion, quindi è tornato a Parigi solo in modo indiretto.

Se l’anno di nascita 1958 è corretto, allora dobbiamo vedere i parallelismi storici scritti nel radix in qualche forma. La questione è risolta a colpo d’occhio. Il Figlio dice la verità. Con Sole congiunto a Chopin/Mercurio/Eracle in opposizione a Regolo = il famoso Chopin che ora è uno scrittore e un appassionato (Plutone) ciclista (Mercurio/Eracle). Nel 56 radix vediamo Chopin in piedi da qualche parte e anche il ciclista appassionato non è scritto con Mercurio/Eracle/Plutone. L’anno di nascita 1958 è chiaramente corretto.

Con Giove/Nettuno/Principi, l’artista un tempo famoso ci viene confermato ancora una volta. Con la sua Venere Acquario in congiunzione ad Altair ed Eros e in opposizione all’asteroide Asia, anche la terza moglie asiatica, molto più giovane, è scritta in questo radix.

Radix Michel Houellebecq

L’indicazione della madre non ha alcun senso astrologico.
D’altra parte, nel radix 1958 vediamo uno scrittore nato che, con Sole/Mercurio in opposizione a Plutone, ha un’eccellente sensibilità per lo spirito del tempo, di cui illumina la decadenza in modo polarizzante. La Luna in Gemelli nella dodicesima casa in congiunzione con Alcyone sa come assorbire e scrivere queste osservazioni e intuizioni.

Se dovessimo seguire il filo di Mnemosyne nel passato, sono sicuro che ci condurrebbe in Polonia.
Ora il transito di Saturno sul Sole e su Mercurio di Houellebecq è imminente. Come ha indicato in una recente intervista, intende ritirarsi e concludere la sua carriera. Questa sarebbe una realizzazione attesa per il transito di Saturno sulla sua “stella di scrittura”.